Nardò è una cittadina in provincia di Lecce, nel Salento, nella regione Puglia.
Le sue origini risalgono all''antica civiltà Messapica, intorno al VIII-III secolo a.C. ed in questa città vi sono dei reperti a dir poco rilevanti.
La città di Nardò è ricca di arte barocca, come nella Piazza Salandra, ricca di archi, logge, portali e balconi, oltre che alle numerosissime chiese presenti nel suo centro storico.
Nardò è un luogo da visitare per gli ospiti intenzionati ad ammirare le meraviglie della puglia e per passare dei piacevoli momenti durante le proprie vacanze nel Salento.
A Nord della cittadina di Nardò vi è presente un parco naturale immerso nell''area protetta di Porto Cesareo, che si estende per un territorio di rica 1.000 ettari, offrendo dei panorami suggestivi grazie alla sua flora, fauna ed alla presenza anche di siti archeologici.
Il Parco Naturale delle marine di Nardò comprende la Torre ulizzo, la Torre Inserraglio e la Palude del Capitano, oltre a diverse aree ricche di interesse archeologio e paleontologico.
Sulla costa, prima di Porto Cesareo vi è presente Sant'Isidoro marina di Nardò, una località balneare. Un luogo adatto per passare le proprie vacanze in Puglia immersi nel Mar Jonio.